"

Olio di oliva

In generale, è il succo ottenuto dalla spremitura del frutto dell’olivo (Olea europaea), mediante processi meccanici (pressione delle olive) e fisici (decantazione, centrifugazione e filtrazione), in condizioni termiche controllate.

In particolare, nella Classificazione degli Oli di Oliva con questo termine si definisce un composto di oli di oliva raffinatioli di oliva vergini, con un tenore di acidità libera, espresso in acido oleico, non superiore a 1 grammo per 100 g.


La legge non stabilisce la percentuale minima di olio vergine o extra vergine da unire al raffinato: normalmente, il taglio medio è nell'ordine del 5-8%, ma i migliori produttori preferiscono spingersi fino al 30%, utilizzando unicamente oli extra vergini che rendano ancor più gradito al palato e nutrizionalmente equilibrato il loro "olio di oliva". 

Scopri la composizione del nostro Olio di Oliva Tradizionale.

ISCRIVITI 
Per te, nuove ricette, suggerimenti e contenuti esclusivi!