Oneglia, 1911

Da qui ha inizio la nostra storia.
Ripercorrila con noi, scoprendone i momenti più significativi.

Oneglia, 1911

Partire dalle origini, per arrivare lontano

Anni '20

La creatività dà forma alla nostra storia 

Anni '30

La nostra storia prende il volo

Anni '40 

La guerra: i momenti più bui

Anni '50

Ci rimbocchiamo le maniche

Anni '60

Pionieri della "consegna a casa"

Anni '70

Un altro passo nel futuro

Anni '80

La fine e l'inizio di tante cose

Anni '90

Testimoniamo la cultura della nostra tradizione

Anni 2000

Al passo con il nuovo millenio

Imperia, 2011

I nostri primi cento anni

In quell'anno l'oliveto della nostra famiglia frutta un raccolto eccezionale. Il ventenne Giovanni, uno dei sei figli di Carlo Carli, tipografo di Oneglia, ha l'idea di offrire l'olio, ottenuto in quantità abbondante, non ai commercianti locali bensì direttamente alle famiglie del vicino Piemonte.


Ripercorri con noi i momenti più importanti di questo decennio

1911-1912-1919

1911: inizia il viaggio di Giovanni Carli

Con la sua bicicletta Bianchi, parte verso le case dei primi clienti che apprezzano da subito la qualità del prodotto. Arrivano i primi ordini.

1912: il primo listino

La tipografia di famiglia si rivela una carta vincente. Possiamo stampare il primo listino prezzi per mantenerci in contatto con i nostri nuovi clienti.

1919: la prima vera sede

Dalla prima piccola sede, l’azienda si trasferisce in una palazzina a tre piani del centro di Oneglia, dove, ai piani superiori, ci sono anche gli appartamenti di tutta la famiglia.

L'idea di Giovanni Carli si trasforma, anno dopo anno, in un'azienda apprezzata che entra a pieno titolo tra i grandi nomi dell'imprenditoria italiana.


Ripercorri con noi i momenti più importanti di questo decennio

1922-1923-1924-1927

1922: nasce il primo logo Fratelli Carli

Dalla penna del famoso cartellonista Plinio Codognato nasce il logotipo Fratelli Carli che, per 87 anni, identifica la nostra azienda.

1923: il primo Calendario

Vede la luce un innovativo strumento di comunicazione con gli amici clienti: il Calendario Carli, che ci permette, ancora oggi, di trascorrere insieme tutti i giorni dell’anno.

1924: nasce il marchio di fabbrica

È sempre Plinio Codognato, ispirato da una foto di Angiola, figlia di Giovanni, a creare il marchio di fabbrica: la famosa “bambina con la damigiana”.

1927: fornitori Pontifici

L’attestato papale concesso da Papa Pio XI ci autorizza a fregiarci del titolo di Fornitori Pontifici.

Nasce uno dei simboli della nostra azienda, il dono più ambito che da questo momento, e ancora oggi, continua ad entrare nelle case dei nostri clienti.


Ripercorri con noi i momenti più importanti di questo decennio

1930-1936-1937

1930: cambiamo sede

La sede di via degli Orti è ormai inadeguata e ne sorge quindi una nuova in via Garessio: una palazzina in stile liberty progettata dall’architetto Rodolfo Winter.

1936: il primo Ricettario Carli

Questo libro di ricette, curato dal capocuoco della Casa Reale Cav. Pettini e impreziosito dalle illustrazioni di Cappadonia, è pronto. Un gradito dono per tutti i clienti.

1937: fornitori della Real Casa

Dopo la quinta fornitura consecutiva di Olio Carli, sua maestà Vittorio Emanuele III ci insignisce del titolo di Fornitori Ufficiali della Real Casa.

Inevitabilmente la guerra colpisce anche la nostra azienda che viene colpita in modo devastante da due bombardamenti. Con la nostra forza di volontà, riusciamo, però, già nel 1948, a risollevarci dalle macerie.


Ripercorri con noi i momenti più importanti di questo decennio

1940-1943-1944-1948

1940: l'ultimo listino prima della guerra

Il 10 giugno anche l’Italia entra nel conflitto. Noi stampiamo l’ultimo listino.

1943: il primo bombardamento

L’antivigilia di Natale Imperia viene bombardata e la nostra sede viene colpita. L’impianto di produzione dell’olio è completamente distrutto.

1944: il secondo bombardamento

Il 3 maggio, un secondo bombardamento rade al suolo lo stabilimento. Della nostra prestigiosa azienda non restano che le macerie.

1948: il primo listino dopo la guerra

A febbraio riprendiamo le vendite e agli indirizzi dei clienti che abbiamo gelosamente custodito per tutta la guerra spediamo un nuovo primo listino.

La guerra è da poco conclusa, ma noi già pensiamo a guardare avanti con speranza: una sede ricostruita, nuovi magazzini ed un nuovo moderno frantoio.


Ripercorri con noi i momenti più importanti di questo decennio

1950-1957-1958

1950: la sede ricostruita

La sede, ricostruita dopo la guerra, è ancora più bella di prima: nuovi uffici, nuovi magazzeni e anche il deposito per le damigiane in partenza.

1957: nasce il logo Olio Carli

Il famoso cartellonista Cappadonia crea il logo Olio Carli che diventerà, poco a poco, il marchio distintivo del nostro prodotto principe.

1958: il frantoio Pieralisi

Anche il reparto produttivo viene completamente rinnovato. Si decide di acquistare un modernissimo frantoio della rinomata ditta Pieralisi.

Sono gli anni della svolta epocale per il nostro sistema delle consegne: lasciamo la ferrovia e creiamo una nostra rete di distribuzione, in grado di arrivare fino a casa dei nostri clienti.


Ripercorri con noi i momenti più importanti di questo decennio

1961-1965-1967

1961: i nostri primi cinquant'anni

Un traguardo importante: per festeggiare il cinquantenario dell’azienda, inviamo a tutti i clienti un’edizione speciale del Ricettario Carli.

1965: nascono i nostri furgoncini

Il desiderio di servire sempre meglio i clienti ci porta ad esaudire una loro forte richiesta: iniziamo la consegna direttamente a domicilio, svincolandoci dalle ferrovie.

1967: il primo Certificato di Garanzia

D’ora in poi, il Laboratorio di Analisi, presente in azienda fin dal 1925, è responsabile di stilare il Certificato di Garanzia che accompagna ogni nostra confezione.

L'azienda è in continua espansione. È tempo quindi di trasferirsi in una nuova sede, dove tutto è moderno: uffici e macchinari all'avanguardia rendono il lavoro più veloce e confortevole.


Ripercorri con noi i momenti più importanti di questo decennio

1971-1972-1973

1971: la nuova sede

Il 20 luglio, la nuova bellissima sede è pronta e tutti i reparti, rinnovati e ammodernati, vengono trasferiti.

1972: il pionieristico Centro Meccanografico

Affacciato sull’imponente scalone di ingresso della nuova sede, fa bella mostra di sé il nuovo Centro Meccanografico. Ancora una volta, abbiamo saputo guardare al futuro.

1973: la terza generazione

Entra in azienda Gian Franco, figlio di Carlo e nipote del fondatore Giovanni.

In questo decennio va in pensione il "contenitore simbolo" della vendita dell'olio e nasce il prodotto che diventerà principe dei condimenti sulle tavole dei nostri clienti.


Ripercorri con noi i momenti più importanti di questo decennio

1981-1983-1988

1981: benvenuto Extra Vergine!

All’impareggiabile olio di oliva, si affianca l’olio extra vergine di oliva, che si distingue per il sapore pieno ed armonioso e la bassissima acidità.

1983: un prestigioso riconoscimento

Il 9 luglio, Carlo, figlio del fondatore Giovanni, viene insignito, dal Presidente Pertini, del titolo di Cavaliere al Merito del Lavoro.

1988: damigiana, addio

Dopo 77 anni, con il listino di gennaio, cessa definitivamente la vendita delle storiche damigiane che erano state, fino ad allora, il classico contenitore per l’olio.

Innovazioni tecnologiche e novità valorizzano il nostro lavoro e caratterizzano questi anni ricchi di soddisfazioni.


Ripercorri con noi i momenti più importanti di questo decennio

1991-1992-1996-1997

1991: la terza generazione, un nuovo arrivo

Fa il suo ingresso in azienda Lucio, figlio di Marcello che è cugino del fondatore Giovanni.

1992: nasce il Museo dell'Olivo Carlo Carli

La passione della nostra famiglia per l’olivo e l’olio si concretizza in un’opera unica nel suo genere: il Museo dell’Olivo Carlo Carli.

1996: il primo sito internet

Sempre al passo con i tempi, siamo tra le prime realtà italiane a credere nel web, realizzando il sito internet www.oliocarli.it.

1997: nasce Mediterranea

Sposando la filosofia di benessere da sempre promossa dalla nostra azienda, prende vita il progetto della gamma di cosmetici all’olio di oliva Mediterranea.

Entriamo nel nuovo millenio nel migliore dei modi, con la consueta voglia di rinnovarci e stare al passo coi tempi, ma tenendo sempre fede ai nostri valori e alla nostra tradizione di famiglia.


Ripercorri con noi i momenti più importanti di questo decennio

2002-2005-2008-2009-2010

2002 e 2005: la quarta generazione

È tempo di nuovi arrivi: Carlo, nel 2002, e Claudia, nel 2005, entrambi figli di Gian Franco e bis nipoti del fondatore Giovanni, proseguono la tradizione di famiglia.

2008: la nuova tipografia

La tipografia, da sempre cuore pulsante della comunicazione aziendale, è completamente rinnovata e diventa a tutti gli effetti un centro stampa modello.

2009: un prestigioso riconoscimento

Il 29 maggio, Gian Franco, nipote del fondatore Giovanni, viene insignito, dal Presidente Napolitano, del titolo di Cavaliere al Merito del Lavoro, come suo papà Carlo nel 1983.

2009: il nuovo logo Fratelli Carli

Come da tradizione, è la società di branding più prestigiosa in Italia, Robilant Associati, a ridisegnare, dopo 87 anni, il marchio Fratelli Carli in vista del centenario.

2010: nasce l'Emporio di Imperia

Presso la nostra sede, inauguriamo il primo Emporio: il nostro format di negozio che, con successo viene, poi, piano piano, replicato nelle principali città italiane.

La dedizione e la passione per il nostro lavoro sono rimaste invariate. Siamo pronti a vivere i prossimi cento anni con gli stessi propositi di eccellenza che ci hanno sempre contraddistinto.


Ripercorri con noi i momenti più importanti di questo decennio

2011-2012-2014-2016

2011: compiamo cent'anni!

Questo è un anno da celebrare: sono tante le iniziative dedicate ai clienti nel corso dei mesi e una è la grande festa per tutti i dipendenti, il 20 maggio.

2012: il nostro impianto fotovoltaico

A luglio, l’impianto che si estende per 8.500 mq, sui tetti dello stabilimento, inizia a produrre energia elettrica. Oggi soddisfa il 20% circa del nostro fabbisogno energetico.

2014: siamo una Benefit Corporation!

Siamo la prima azienda produttiva italiana certificata Benefit Corporation, a testimonianza del nostro essere trasparenti, nel rispetto di rigorosi standard sociali ed ambientali.

2016: l'adeguamento antisismico

A settembre concludiamo l’adeguamento antisismico della nostra sede, lavoro che non ha precedenti nel panorama dell’edilizia industriale italiana.

News e Ricette dal nostro Magazine

Sites-Carli_Italia-Site